IMG
IMG
Scuola e Lavoro

L'Europa, dalle parole alla pratica. La scuola Casavola D'Assisi presenta il progetto Erasmus+

Il primo incontro del progetto biennale a tema Intercultura

Un incontro interculturale quello che si è tenuto questa mattina alla Scuola Secondaria di 1° Grado Casavola - D'Assisi.
L'Auditorium si è trasformato in un piccolo pezzo di mondo per il progetto "TeaMS" (Teaching Migrant Students), nell'ambito di Erasmus Plus, programma interculturale finanziato dall'Unione Europea per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport.
I ragazzi, protagonisti attivi dell'iniziativa curata dalle docenti Fiore, Dato e Gianna Vaccarelli e dalla dirigente, Margherita Biscotti, hanno mostrato alcuni video, preparati dagli stessi alunni, sul tema dell'intercultura.
Le scuole che hanno fatto parte del partenariato sono state, oltre alla Casavola-D'Assisi (scuola coordinatrice), la Suupanniityn koulu – Pirkkala – Finlandia,
3o GYMNASIO YMITTOU – Ymittos, Athens – Grecia, I.E.S "ÁGORA" – Caceres – Spagna; Agrupamento de Escolas de Perafita - Perafita – Matosinhos - Portogallo.
Ciascuno degli istituti ha portato con sé e raccontato un po' della sua terra, lingua e tradizioni. Tema dei mini documentari l'integrazione, con le relative difficoltà e sforzi fatti per superare i pregiudizi. Il tutto è stato presentato in lingua inglese, ma non poteva mancare la musica, linguaggio universale per eccellenza. È stato infatti eseguito un piccolo concerto di tastiera elettrica e chitarra sempre ad opera dei ragazzi.
Questo è solo uno dei numerosi eventi del progetto Erasmus Plus, che avrà durata biennale, e permetterà, tra i vari benefici, di contribuire a colmare lo svantaggio educativo vissuto dai bambini stranieri, attraverso l'accoglienza delle diversità e il multiculturalismo e spingere le comunità a superare chiusure e preconcetti, valorizzando i diversi patrimoni culturali.
17 fotoIl primo incontro del progetto Erasmus +
IMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMG
  • scuola
  • cultura
Altri contenuti a tema
Modugno, trasporto alunni al via le domande Modugno, trasporto alunni al via le domande Sarà possibile fare richiesta dall'1 luglio al 30 agosto, ecco i documenti da presentare
Esame di maturità, siamo alla "notte prima degli esami" Esame di maturità, siamo alla "notte prima degli esami" Una serata indimenticabile per tutti prima della prova che attende gli studenti domani mattina
Maturità al via a Modugno, pronta la campagna contro le fake news Maturità al via a Modugno, pronta la campagna contro le fake news Domani si terrà la prima prova, la polizia postale in collaborazione con Skuola.net in soccorso degli studenti
Miglioramento antincendio, arrivano 188 mila euro per le scuole di Modugno Miglioramento antincendio, arrivano 188 mila euro per le scuole di Modugno Il finanziamento previsto dal Governo necessario ad adeguare gli edifici alla normativa vigente
La morte del piccolo Paolo tra lacrime e gesti di solidarietà La morte del piccolo Paolo tra lacrime e gesti di solidarietà La lettera della dirigente Margherita Biscotti
Scuola, i ragazzi scelgono la 'Casavola': boom di iscrizioni Scuola, i ragazzi scelgono la 'Casavola': boom di iscrizioni La dirigente Margherita Biscotti' 'offerta formativa vincente'
Scuola, l'assessore Formicola: 'alla Vito Faenza nessun lavoro bloccato' Scuola, l'assessore Formicola: 'alla Vito Faenza nessun lavoro bloccato' La settimana scorsa sono stati depositati i calcoli statici al genio civile
Scuola, l'elementare Faenza rischia di rimanere in via Bitritto Scuola, l'elementare Faenza rischia di rimanere in via Bitritto I lavori fermi. I genitori chiedono di incontrare gli assessori
© 2001-2019 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.