Genere in Comune
Genere in Comune
Vita di città

Il resoconto del primo appuntamento di “Genere in Comune” a Modugno

Grande successo per la presentazione progetto volto a promuovere le pari opportunità

Comune di Modugno virtuoso: a stabilirlo è stata la Regione Puglia in sinergia con Anci Puglia, finanziando con 6 mila euro circa il progetto "Genere in Comune", il cui primo appuntamento si è tenuto ieri. Obiettivo dell'iniziativa, promossa dai consiglieri Nunzio Carfagnini e Rosaria Vitrano, è quello di promuovere presso il sistema dei Comuni pugliesi virtuosi, la cultura di genere nonché creare condizioni favorevoli a strutturare e potenziare azioni di sistema efficaci per l'integrazione trasversale dei principi di pari opportunità.

Per il consigliere Carfagnini: "L'obiettivo della parità di genere ormai assunto a livello istituzionale, nazionale e internazionale, a partire dall'Agenda ONU 2030 fino alle linee guida europee, richiede interventi radicali per superare gli stereotipi di genere, sia in riferimento al contesto lavorativo che familiare, e scardinare le fonti di disuguaglianza. Diventa quindi indispensabile costruire dei percorsi formativi/informativi e dotarsi di strumenti per monitorare il raggiungimento degli obiettivi".

Per Vitrano: "Orgogliosi di sapere Modugno fra i 60 comuni pilota del progetto "Genere in Comune", un'azione volta alla formazione/aggiornamento professionale e all'adozione di azioni di sistema concrete per la rimozione di stereotipi di genere e al miglioramento dell'azione amministrativa. È importante promuovere l'avvio di processi di gender mainstreaming in ogni ambito della società, sensibilizzando e valorizzando al tema delle parità di genere già a livello territoriale - come Comune -, partendo dalla nostra Carta Costituzionale sino ad arrivare alla recente Agenda di Genere. Un ringraziamento agli uffici e alla responsabile del Servizio 8, dott.ssa Antonella Lenoci per il lavoro svolto nell'ambito della candidatura del progetto, per l'ottenimento del contributo previsto".

Soddisfazione è stata espressa dal consigliere Meo Macina, che ha collaborato al progetto in qualità di presidente della Commissione Pari opportunità: "Ringrazio i Consiglieri Carfagnini e Vitrano per aver posto alla mia attenzione questa splendida iniziativa, così come ringrazio il sindaco e la dottoressa Lenoci, e tutto l'ufficio, per l'impegno profuso per la realizzazione del progetto Comune in Genere. La parità di genere è un diritto, oggi, fondamentale, ed è condizione necessaria per un mondo prospero, sostenibile, equo e in pace".

Sulla stessa lunghezza d'onda le considerazioni finali.

"La scelta appare ormai improcrastinabile per una Città, come la nostra, che vuole considerarsi democratica e matura, attesa la necessità di assicurare, con azioni positive a mente degli articoli 3,51 e 117 della Costituzione e da ultimo la Legge 20 del 2016- ha concluso Macina - iniziative come queste devono diffondersi nelle scuole, nelle famiglie, ed in ogni momento di crescita delle nuove generazioni, e non, nella consapevolezza che il percorso di crescita sociale di una città passa attraverso piccoli passi da intraprendere con grande entusiasmo".
4 fotoGenere in Comune
Genere in ComuneGenere in ComuneGenere in ComuneGenere in Comune
  • modugno
Altri contenuti a tema
Al modugnese Pietro Massarelli la Stella al Merito del Lavoro Al modugnese Pietro Massarelli la Stella al Merito del Lavoro Uno dei più autorevoli riconoscimenti nazionali per i suoi 34 anni di servizio da Aeroporti di Puglia
Modugno celebra la Giornata nazionale del fiocchetto lilla Modugno celebra la Giornata nazionale del fiocchetto lilla Nell'occasione la città si illumina di speranza e di consapevolezza
10eLotto: a Modugno centrato un 9 da 20 mila euro 10eLotto: a Modugno centrato un 9 da 20 mila euro La fortuna ha baciato la città
A Modugno arriva “U’arrust – La sagra dei fornelli”: il programma A Modugno arriva “U’arrust – La sagra dei fornelli”: il programma Il prossimo 9 dicembre una grande festa enogastronomica
Grande successo per la Fiera del Crocifisso a Modugno Grande successo per la Fiera del Crocifisso a Modugno Numerose iniziative all'insegna delle tradizioni e dei sapori locali
«Non ho 100 anni ma 1»: Modugno festeggia Mimì Pagano «Non ho 100 anni ma 1»: Modugno festeggia Mimì Pagano Gli auguri del sindaco Nicola Bonasia
Dopo anni di abbandono, tornano a funzionare i cartelli elettronici a Modugno Dopo anni di abbandono, tornano a funzionare i cartelli elettronici a Modugno Saranno utilizzati per fornire informazioni e comunicazioni ai cittadini
Giornata delle forze armate, le celebrazioni a Modugno Giornata delle forze armate, le celebrazioni a Modugno Alle 11 in piazza Sedile si svolgerà la Cerimonia dell'Alzabandiera
© 2001-2024 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.