disastro capo gallo
disastro capo gallo
Cronaca

I responsabili del disastro aereo di Capo Gallo chiedono la grazia

Nell'incidente morì la 27enne modugnese Paola Di Ciaula, lo sdegno dell'associazione dei familiari

Sono passati ormai quattordici anni dal 6 agosto 2005, giorno in cui l'Atr72 della Tuninter, partito da Bari e diretto a Djerba, finì il suo volo nelle gelide acque di Capo Gallo al largo della Sicilia. Una ferita ancora aperta per i famigliari delle vittime, che ogni anno continuano a chiedere giustizia per i 16 morti e i 23 feriti di un incidente che poteva essere evitato e i cui responsabili, decretati da una sentenza della Cassazione, non hanno mai scontato la loro pena. E ora giunge beffarda l'ultima richiesta degli avvocati dei sette ritenuti responsabili a vario titolo di quanto accaduto: la grazia.

«Apprendo poco fa dall'avvocato Amenduni l'ultima novità nonché "beffa"della nostra assurda vicenda - scrivono dall'Associazione Capo Gallo 6 agosto 2005 - tutti i parenti delle vittime e i superstiti saranno chiamati dal Procuratore generale del tribunale di Palermo per pronunciarsi sulla richiesta di grazia, inoltrata al Presidente della Repubblica italiana dai legali dei 7 responsabili del disastro aereo del 6 agosto 2005 a Capo Gallo».

«Hanno avuto uno sconto notevole di pena - sottolineano - Nessuno ha fatto un giorno di galera, la sentenza definitiva della loro condanna non è stata applicata. Ogni anniversario chiediamo giustizia e certezza della pena alle autorità preposte e questi, o chi per loro, hanno la faccia tosta di chiedere la grazia come se 16 morti e 23 superstiti non contassero nulla».
  • incidente
Altri contenuti a tema
Quattro anni dalla tragedia della Bruscella Fireworks, Modugno non dimentica Quattro anni dalla tragedia della Bruscella Fireworks, Modugno non dimentica Dieci le vittime dell'esplosione, sul sito del Comune un messaggio per il tragico anniversario
Modugno, incidente sulla SS96 traffico rallentato Modugno, incidente sulla SS96 traffico rallentato È successo questa mattina, all'altezza del ponte da poco riaperto alla circolazione delle auto
Modugno, incidente alla zona industriale, gravi due cinesi Modugno, incidente alla zona industriale, gravi due cinesi L'auto per causa ancora da accertare è finita contro un albero, gli occupanti portati al Policlinico
Bitonto e non solo piange oggi i due giovani morti in un incidente sulla Sp 231 Bitonto e non solo piange oggi i due giovani morti in un incidente sulla Sp 231 L'auto ha sfondato il guard rail finendo in una scarpata
Incidente, 6 feriti sulla 231 Incidente, 6 feriti sulla 231 Due in condizioni serie
© 2001-2019 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.