FB IMG
FB IMG
Attualità

Estate finita. Così come gli 'eventi unici' del cartellone culturale da 55mila euro

Domani ultimo appuntamento in piazza Garibaldi con l'orchestra di Santa Cecilia

L'annuncio sulla bacheca del sindaco. Si legge: 'piazza Garibaldi ospita mercoledì 18 settembre (domani quindi) il concerto bandistico dell'Orchestra di fiati S. Cecilia in programma dalle 20.30 con due ore di musica dal sinfonico al lirico e al contemporaneo. Ad animare la serata trentacinque musicisti, un tenore ed un soprano'.
Si conclude così il cartellone degli eventi estivi definiti 'unici'. Costato 55mila euro. Un cartellone studiato e ben organizzato dal neo assessore barese Ilaria Leandro con l'aiuto, pare, del consigliere Paolo Magrone. Altro che condivisione con la maggioranza come ha dichiarato in un Consiglio comunale l' assessore. La prova sono i ripetuti interventi degli stessi consiglieri. Interventi ai quali non sono seguite risposte. Procediamo con ordine, cosa è stato questo cartellone estivo?
Il numero degli eventi approvato in giunta era di 25. Diminuiti a 19 invece in Determina firmata dal dirigente a parità di budget (55.000 euro). Non ci sarebbe stato un coinvolgimento del territorio e delle sue realtà. Se non qualche rara eccezione e i risultati sono stati eccellenti. Come la serata con Fabrizio Signorile e De Salvo. Scelte celte discrezionali? Non si spiegherebbe la scarsa partecipazione dei modugnesi. A parte 4-5 eventi su 19. E la pubblicità? Affidata principalmente ai social. C'è stata una selezione degli artisti? E in che modo? Neanche la cover degli U2 in piazza Umberto è riuscita a trascinare gente. Così come la giornata dell'intermediazione culturale. O il festival della solidarietà in piazza Sedile. Per fortuna è arrivata la serata di musical in piazza Pio. E qualche giorno dopo la Notte bianca dello Sport. Con una precisazione: dell'assessorato alla Cultura c'è solo il logo. I fondi sono dello Sport e del Marketing Territoriale.
Ci sono poi le domande: perché la prima classificata nella gara d'appalto per curare gli eventi ha fatto un passo indietro? Quali sono stati i problemi legati alla deroga acustica? E ancora: sono spuntati direttori artistici e vallette. Ma nel bando di gara erano state inseriti? L'assessore Leandro ha ribadito il concetto di eventi unici. Di teatro. Di Accademia. L'impressione, perché tale sembra, è che sia stato un cartellone per pochi intimi. Potremmo dire anche di 'nicchia' con accezione negativa. Una fortuna per l'assessore poter organizzare un'estate con 55mila euro. I suoi tre predecessori non hanno avuto questa opportunità. Conclusa l'estate si pensa già agli eventi culturali della Fiera del Crocifisso e il Natale. A disposizione ci sono 50 mila.euro. Di cui 4500 già impiegati per il concerto di Mezzapesa in piazza Sedile sabato in occasione della festa religiosa (sacra e non pagana come erroneamente viene ribadito anche nella delibera di pochi.giorni fa) in onore di San Rocco e San Nicola.
  • Estate
Altri contenuti a tema
Torna "Calice di San Lorenzo" il 12 e 13 agosto a Trani Torna "Calice di San Lorenzo" il 12 e 13 agosto a Trani Uno speciale percorso enogastronomico da piazza Trieste alla Cattedrale, tra cultura e gusto
Estate modugnese, il calendario degli eventi di giugno Estate modugnese, il calendario degli eventi di giugno C'è ancora la possibilità per le associazioni di partecipare al bando
Estate a Modugno, online una manifestazione di interesse Estate a Modugno, online una manifestazione di interesse Possono presentare domanda tutte le associazioni del territorio
“Insieme, aspettando l’estate”: l’evento del 25 aprile presso La Porta dei Leoni “Insieme, aspettando l’estate”: l’evento del 25 aprile presso La Porta dei Leoni Sei chef delizieranno il palato degli ospiti con tanta musica da mezzogiorno a sera
Ultimi giorni di grande caldo sulla Puglia, da mercoledì temperature in discesa Ultimi giorni di grande caldo sulla Puglia, da mercoledì temperature in discesa La Protezione Civile per oggi parla ancora di valori da elevati a molto elevati, specie sui settori adriatici
Estate in tavola, Sanguedolce punta sulla burrata di Andria IGP Estate in tavola, Sanguedolce punta sulla burrata di Andria IGP Prelibatezza del nostro territorio, il racconto del processo produttivo secondo il corretto disciplinare
Fondazione Tatò Paride per l'Italia, nasce uno speciale "Summer camp" solidale Fondazione Tatò Paride per l'Italia, nasce uno speciale "Summer camp" solidale L'iniziativa “E…State Insieme” organizzata dalla cooperativa Ad Astra in collaborazione con Assomeda
La promo di Puglia Village è “Un’estate in grande stile” La promo di Puglia Village è “Un’estate in grande stile” Da oggi, sino a lunedì 5 luglio, la Land of Fashion pugliese propone un gustoso assaggio dei saldi estivi
© 2001-2022 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.