DeAmicis
DeAmicis
Lavori pubblici

A scuola tra disagi e problemi risolti (si spera)

Emergenza rientrata alla Collodi. Problemi alla De Amicis e Faenza

Scuola Collodi, una promessa mantenuta. Ieri la scuola materna del Cecilia è stata oggetto di controllo da parte di operai specializzati dell'azienda Dusmann. Ad inviarli il Comune che, dopo la segnalazione dei genitori, ha inviato degli esperti del settore per verificare eventuali danni alla struttura. Ricordiamo che qualche giorno fa alcune mamme allarmate avevano segnalato la situazione di disagio creato dalla presenza di secchi d'acqua nell'atrio e delle visibili infiltrazioni d'acqua piovana. Per fortuna i tecnici non avrebbero riscontrato nulla di grave che possa giustificare il giusto timore dei genitori. Nessuna otturazione dei canali di scolo e nessun cedimento della struttura sarebbe stato rilevato. Anche il livello dell'acqua accumulata sul tetto non si sarebbe rilevato preoccupante. Presenti, però, degli scollamenti della guaina del tetto in diversi punti. Una ditta specializzata sarebbe stata già incaricata dall'Amministrazione di verificare l'entità del danno e provvedere ai lavori di impermeabilizzazione, che risolveranno definitivamente il problema delle infiltrazioni nella scuola. I lavori partiranno appena smetterà di piovere, dato che non sarebbe possibile preventivare un intervento di questo tipo in presenza d'acqua o di umido sul tetto. Ma se da un lato la situazione pare sia risolta, dall'altro invece qualcosa non va. Parliamo della struttura di via Bitritto che da qualche settimana ospita gli alunni della Voto Faenza. Il problema è doppio: quando comincia no i lavori? E quanto dureranno? L'altro è di offerta formativa: i ragazzi sono abituati ad usare la Lim che in via Bitritto non è possibile sistemare. La soluzione? Una adattabile sul carrello mobile. Da via Bitritto spostiamoci alla De Amicis. Qualche anno fa è stato rifatto il cortile per evitare che durante le piogge fosse inagibile. Oggi pioggia torrenziale, di è bloccato tutto. Con enormi disagi per alunni, genitori e personale scolastico.
  • scuola
  • modugno
  • Lavori pubblici
Altri contenuti a tema
Modugno torna al Medioevo: botteghe aperte e giocolieri nel centro storico Modugno torna al Medioevo: botteghe aperte e giocolieri nel centro storico Il ricco programma di eventi terminerà domenica alle ore 19
Modugno, cominciati lavori al cimitero: nuovo impianto elettrico e manutenzione dei loculi Modugno, cominciati lavori al cimitero: nuovo impianto elettrico e manutenzione dei loculi Le operazioni dureranno fino al 1 novembre, data in cui sarà pitturato l'atrio dell'ingresso monumentale
Modugno, festa dei nonni nel parco di via Ancona: canti e balli con i più piccoli Modugno, festa dei nonni nel parco di via Ancona: canti e balli con i più piccoli Tania Di Lella, assessora alle Politiche sociali: "Entro novembre riapriremo il centro anziani, in programma anche la realizzazione di un centro sociale in via Ancona"
Modugno, incendio nel piazzale di una azienda: distrutti 12 furgoncini Modugno, incendio nel piazzale di una azienda: distrutti 12 furgoncini Il rogo si è sviluppato nel piazzale interno dell'AF Logistica
Modugno, una festa dedicata ai nonni: appuntamento nel parco di via Ancona Modugno, una festa dedicata ai nonni: appuntamento nel parco di via Ancona Ad animare il pomeriggio saranno i bambini seguiti dal Servizio di Assistenza Educativa Domiciliare
Modugno, coltivano marijuana sul balcone di casa: due denunce Modugno, coltivano marijuana sul balcone di casa: due denunce I carabinieri hanno scoperto le piante durante vari servizi perlustrativi
Carabinieri di Modugno sequestrano discarica abusiva: una denuncia Carabinieri di Modugno sequestrano discarica abusiva: una denuncia Gli agenti hanno fermato un 44enne, proprietario di un terreno agricolo lungo la strada che collega Bitritto a Sannicandro di Bari
Modugno, proseguono i lavori nel Palazzetto dello Sport: nuovi spogliatoi e una grande area servizi Modugno, proseguono i lavori nel Palazzetto dello Sport: nuovi spogliatoi e una grande area servizi Il sindaco Bonasia: "Struttura all'avanguardia che tornerà ad essere casa di numerose discipline"
© 2001-2021 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.