IMG WA
IMG WA
Attualità

Associazioni, sfratto in base al 'peso sociale'?

Botta e risposta in Consiglio comunale

Qual è la situazione degli impianti sportivi di Modugno? A che punto è la concessione dell'atto di indirizzo per le associazioni di volontariato e il conferimento dei locali? Sono due delle interrogazioni affrontate dai consiglieri di minoranza, durante il Consiglio Comunale avvenuto ieri.
Sugli impianti sportivi, con un particolare focus sulla piscina Comunale e il campo sportivo Palmiotto, interviene il consigliere di minoranza Arcangelo Sciannimanico.
"Sono tre anni ormai che la piscina comunale è chiusa – spiega – mi preoccupa molto che, anche se so perfettamente che c'è tutta l'intenzione di risolvere la faccenda, al momento non si vedono miglioramenti. La piscina rimane sempre chiusa e il campo Palmiotto versa ancora in pessime condizioni. I cittadini me lo chiedono e io voglio dare risposte. Come mai un impianto, che era il fiore all'occhiello del paese, rimane chiuso".
A rispondere all'interrogazione l'assessore allo Sport William Formicola che fa sapere che, per quanto riguarda la piscina comunale, si è alle battute finali per la costituzione di un Project. In ritardo invece gli interventi sul campo Palmiotto.
"Ci siamo orientati verso la via del Project – è la risposta di Formicola – siamo in fase di conferimento dell'incarico del progetto di fattibilità da mettere a base della gara per il Project. A giorni dovrebbe avvenire l'affidamento dell'incarico. Per il palazzetto dello sport manca l'ok dell'Asl che dovrebbe avvenire a giorni, ma anche li siamo in fase esecutiva. Per il campo Palmiotto siamo un po' in ritardo perchè mancano ancora i pareri dei Vigili del fuoco, dell'Asl e dello Spesal. Senza questi non possiamo procedere con l'affidamento e l'avvio dei lavori. I fondi ci sono e il ritardo non dipende dall'inerzia amministrativa, ma dalla burocrazia".
Il campo, fa sapere l'assessore hai servizi sociali Antonio Alfonsi, è comunque omologato fino al 2020, quindi sarebbe comunque garantito il campionato per le squadre.
Ancora irrisolta sembrerebbe la questione delle associazioni di volontariato e il conferimento dei locali comunali.
"Chiediamo di sapere quali interventi si sono messi in atto dopo il conferimento della notifica di sfratto ad alcune associazioni di volontariato – chiede il consigliere di minoranza Fabrizio Cramarossa – in particolare se qualche associazione ha provveduto al pagamento di somme di denaro o se qualcuna si è costituita contro il provvedimento e se vi è stata la valutazione della validità sociale di alcune di esse, così come il sindaco aveva dichiarato di fare nella precedente interrogazione". È lo stesso sindaco Magrone a rispondere evidenziando come si stia provvedendo allo studio caso per caso delle associazioni per la definizione della validità sociale.
"Abbiamo fatto questa scelta perché è complesso fare una valutazione – commenta Magrone - Non vi sono parametri oggettivi da seguire per valutare il peso sociale delle associazioni e quindi stiamo procedendo alla singola valutazione. Stiamo facendo dei passi avanti e un esempio ne è l'associazione Nastro Azzurro. Tutti pensano che non serva a nulla, ma questi pensionati, che sono gli unici a mantenere viva la giornata del 25 aprile, sono promotori del messaggio sociale di amore per la pace e della patria. È uno strumento che il Comune deve tenersi caro. Credo che abbiamo fatto un ottimo lavoro e lo faremo ancora, associazione per associazione".
  • magrone
  • associazioni
  • impianti
Altri contenuti a tema
Om Carrelli, domani si torna in Consiglio Om Carrelli, domani si torna in Consiglio Mercoledì tavolo tecnico per la soluzione finale
Vito Faenza, domani l'incontro con il sindaco per discutere della scuola Vito Faenza, domani l'incontro con il sindaco per discutere della scuola Nei giorni scorsi è stata protocollata una lettera
Spaccatura in Consiglio sul ritorno di Catalano. Pronto per il gruppo misto? Spaccatura in Consiglio sul ritorno di Catalano. Pronto per il gruppo misto? La seduta è prevista il prossimo giovedì
Anche l'Asi ricorre contro la Newo Anche l'Asi ricorre contro la Newo Accolta la tesi del sindaco Magrone
Magrone: 'la puzza della Tersan è un problema per la citta'' Magrone: 'la puzza della Tersan è un problema per la citta'' Il sindaco partecipando all'incontro 'ci siamo rotti i polmoni'
'Al De Amicis tutto da sistemare'. Il Psi chiede spiegazioni al sindaco 'Al De Amicis tutto da sistemare'. Il Psi chiede spiegazioni al sindaco Sotto i riflettori l'aula magna inagibile ormai da aprile, aule e palestra
Newo, domani se ne discute all'Asi Newo, domani se ne discute all'Asi Il Comune di Modugno ribadira' il suo no
Domenica a Balsignano, il sindaco: 'Veniteci tutte le volte che potete' Domenica a Balsignano, il sindaco: 'Veniteci tutte le volte che potete' Oggi iniziativa con Paideia e Legambiente
© 2001-2018 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.